Presente

Riva oggi

Il 1° maggio del 2000 Ferretti Group acquisisce il cantiere Riva, che torna, dunque, a battere bandiera tricolore. Il Gruppo è animato dalla precisa volontà di rilanciare sia il prodotto, sia il marchio, puntando su qualità, design e unicità. Si celebra l'ingresso di Riva nel terzo millennio con il più grande raduno di barche d'epoca della storia: oltre cento, rappresentative di tutti i modelli Riva, sfilano in parata sul lago d'Iseo il 10 settembre del 2000. Davanti a tutte, l’Aquarama con a bordo Carlo Riva e Norberto Ferretti, legati da profonda amicizia e stima reciproca.

Il cantiere Riva di Sarnico: l’atelier senza tempo

Il cantiere di Sarnico, creato nel 1842 sul Lago d’Iseo, nel cuore della Franciacorta, ha dato vita a tutta la storia di Riva, attraverso la costruzione dei leggendari scafi in legno fino agli yacht attuali, dai 27’ ai 68’ piedi. Il cuore del Cantiere è l’ufficio dell’Ingegner Carlo Riva, che lo progettò direttamente curando non solo il design, ma soprattutto la funzionalità. Denominato “la Plancia”, lo studio è collocato al centro della grande volta del capannone, con un’arcata larga 40 metri retta da altri due pilastri laterali, che sostengono anche due carroponti, ciascuno dei quali è in grado di sollevare barche di oltre 20 tonnellate. L’ardita e avveniristica architettura di questo ufficio, visibile fin dalla parte opposta del lago e tutelato con tutto il cantiere dalla Sovrintendenza ai Beni Ambientali, non passa inosservata e rappresenta ancora oggi un esempio architettonico di grande modernità e attualità. Il cantiere si estende su una superficie totale pari a 36.000 mq, di cui 17.000 coperti, e può contare su 10 ormeggi disponibili, 2 gru a bandiera, 4 cabine di verniciatura e un carrellone della portata di 50 tonnellate, utilizzato per il trasporto in banchina delle imbarcazioni finite e per tutta la movimentazione interna di gusci o elementi ingombranti.

Il cantiere riva di La Spezia: un salto nel futuro

Il polo produttivo di La Spezia riveste particolare importanza strategica industriale, sociale e ambientale. Costruito con l’obiettivo di ampliare la gamma pur mantenendo viva la tradizione del marchio, entra in funzione nel 2004 e rappresenta oggi il punto di riferimento più importante per Ferretti Group a livello tecnico, logistico e commerciale nel bacino del Mar Ligure e Tirreno. Concepito secondo le più avanzate tecniche produttive, il cantiere si estende su una superficie complessiva di oltre 60.000 mq, di cui quasi 13.000 mq coperti, e comprende capannoni industriali, palazzine per uffici, oltre a moli e pontili per una lunghezza complessiva di circa 400 metri, serviti da un travel lift gommato da 300 tonnellate. Questo moderno stabilimento, in cui si producono i modelli più grandi della gamma, è anche il più importante centro per il collaudo, la messa in acqua e la consegna delle imbarcazioni del Gruppo. All’interno del cantiere, sono effettuati anche servizi di assistenza e portuali per i clienti di tutti i brand.

ISO 14001
Le barche che oggi Riva produce, in entrambi gli stabilimenti, sono dei veri e propri prodotti di artigianato di altissimo livello, estremamente lussuosi e dallo stile e raffinatezza unici. Classici esempi di quell’italianità che tutto il mondo invidia, i motoscafi Riva si possono considerare veri e propri gioielli.

Riva e Ferrettigroup

Con l’acquisizione da parte di Ferretti Group, Riva ha conosciuto una nuova stagione, nel rispetto della filosofia che ha distinto il cantiere sin dalla sua nascita e nel segno dell’innovazione. Lo storico marchio, unendo tecnologia e tradizione, reinventa uno stile contemporaneo, moderno ed inconfondibile, con la collaborazione dei designer di Officina Italiana Design. Nello stesso anno dell'acquisizione, viene varato l'Aquariva, che concentra in 33 piedi tutto il DNA della futura produzione: esclusività, stile, innovazione, racchiusi in un prodotto rivoluzionario in termini di meccanica, affidabilità e prestazioni. Negli ultimi 13 anni, Riva ha sviluppato una gamma esclusiva e diversificata di imbarcazioni in vetroresina dai 27 ai 164 piedi oggi composta da 14 modelli: Iseo, Aquariva Super,Rivamare, Riva 56’ Rivale, 63’ Virtus, 66’ Ribelle, 76' Bahamas, 76' Perseo,  88’ Domino Super, 88’ Florida, 90’ Argo, 100' Corsaro, 110' Dolcevita, 50 mt. Riva, insieme a Ferretti Group, è oggi presente in Asia, attraverso Ferretti Group Asia Pacific Ltd., con sede a Hong Kong, oltre che con un ufficio di rappresentanza e promozione a Shanghai; negli Stati Uniti, attraverso Ferretti Group America a Fort Lauderdale. Ferretti Group può inoltre contare su un network esclusivo di circa 60 dealer.
Documentazione EMAS

Certificato ISO 14001:2013

Certificato di registrazione Emas

Dichiarazione Ambientale

Politica Ambientale